Tai Chi

TAIJI QUAN (TAI CHI)
(“Pugno del Grande Colmo”)

Il Taiji Quan (Tai Chi) è un concetto molto vasto, spesso definito come Arte Marziale Interna (NEI JIA) saggiamente integrata con i principi di armonia e benessere.

In realtà, la sua pratica abbraccia non solo l’approccio corporeo orientale, ma anche quello filosofico. Per questo motivo, il Taiji Quan porta ad un vero e proprio un processo evolutivo dell’allievo, dove l’unico modo per “comprenderlo” è praticarlo in prima persona, sentirlo.

 

L’osservazione della natura e l’imitazione del movimento continuo, fluido e mutevole dell’acqua, giocano un ruolo di grande ispirazione caratterizzato da un movimento lento e fluido che può diventare, all’occorrenza, rapido e impetuoso con onde e mulinelli proprio come l’acqua.

 

Attraverso la Tradizione e i principi fondamentali di quelle che vengono definite Arti Interne, nel corso che proponiamo a Modena, si lavora sulle connessioni corporee sottili invece che usare i grandi muscoli ed è proprio grazie a questo, che il Taiji Quan (Tai Chi) si trasforma in un fine lavoro di riconquista delle nostre capacità innate, che sostituisce la rigidità alla scioltezza, liberando il corpo dalle tensioni grossolane, per muoverci nello spazio in connessione con ciò che ci circonda.

 

Verranno praticati gli esercizi di Lavoro Interno (NEI GONG) e di Lavoro Energetico (QI GONG) atti a migliorare la salute e le capacità di movimento e rilassamento del corpo, le Forme tipiche dello stile e le Pratiche a Coppie che lavorano sulla sensibilità e la capacità di cedere e integrare la forza dell’altro come an esempio le Mani che Spingono o Mani Incollate (TUI SHOU).

 

INSEGNANTI

Annalisa Grieco

SCOPRI IL CALENDARIO CORSI