YOGA (Anukalana)

YOGA (Anukalana)

Lunedì dalle 13.00 alle 14.00 e dalle 18.15 alle 19.15

 

Il termine Yoga deriva dalla radice sanscrita Yuin che significa “unificare”. Lo Yoga è quindi lo stato di unione tra gli opposti che si raggiunge attraverso la pratica costante.

Il metodo che pratichiamo si chiama “anukalana” che tradotto dal sanscrito significa “unificazione attraverso l’integrazione”.

Fluidità, morbidezza, movimento consapevole in stretta sinergia con il respiro sono le caratteristiche di questa pratica. Come Shiva e Shakti attraverso la loro danza rompono la dualità sole/luna – maschile/femminile raggiungendo l’unione tra gli opposti, allo stesso modo attraverso la pratica noi integriamo le differenti forze e energie che si muovono al nostro interno raggiungendo uno stato di equilibrio e bilanciamento.

 

La pratica di Anukalana Yoga offre la possibilità di praticare yoga in modo naturale rispettando la costituzione individuale di ciascunə.

Anukalana è indicato sia per persone che si avvicinano per la prima volta allo yoga, sia per persone che hanno già esperienza con lo yoga ma che cercano un modo più naturale di praticarlo.

 

INSEGNANTE

Matteo Gilioli